Il menù dell'amore

Scarica l'ebook "il menù dell'amore" dal sito Feltirnelli, è gratis e contiene una mia ricetta!!

E se non l'hai ancora letto vai subito a comprare "Gli ingredienti segreti dell'amore" di cui ti invito a leggere la mia recensione!

giovedì 23 febbraio 2012

Gli Arancini di.... Elena

La vostra Elena oggi vi porta nel mondo degli arancini..

Ingredienti per 6 arancini medi:
- 5 pugni di riso basmati
- una bustina di zafferano
- sale e pepe
- carne trita (60 gr?)
- passata di pomodoro (due cucchiai)
- 6 dadini di formaggio (tipo provolone)
- pangrattato
- farina
- un uovo
- olio per friggere

Procedimento:
In un pentolino far bollire il riso basmati con una bustina di zafferano, sale e un po' di pepe.

In una padella, intanto, far andare la carne trita con un po' di burro, la salsa ed eventualmente spezie aromatiche (salvia, timo). Salare e pepare. Far cuocere a fuoco basso coperta per qualche minuto.

Quando il riso è pronto portarlo in un piatto e lasciarlo raffreddare.

Una volta raffreddato aggiungere un uovo e un po' di farina al composto.
Creare delle palline (magari aiutandosi con un cucchiaio), scavare in mezzo un buchino e aggiungere un cucchiaino di sugo e un dadino di formaggio. Richiudere la pallina, passarla nella farina e nel pangrattato.

Se vedete che il composto è troppo liquido aggiungete farina o anche formaggio grattugiato.

Riporre gli arancini in una teglia da forno e lasciarli riposare in frigo per qualche minuto.

Portare a temperatura (per essere sicuri buttare nella pentola un po' della pastella) una pentola profonda con l'olio da frittura. Mettere un arancino alla volta e lasciarlo dorare. A questo punto sono pronti per essere mangiati! 



BUON APPETITO!!

Lettura consigliata: Gli arancini di Montalbano (magari copiando la ricetta....)

Da bere: birra chiara fredda di frigo o un bel bicchiere di nero d'avola! 

3 commenti:

  1. li adoro...................e adoro anche il libro!!!

    RispondiElimina
  2. a me devo dire che vengono proprio bene!!

    RispondiElimina
  3. gnammmmm li adoro! letti così sembrano anche facili da fare...

    RispondiElimina