Il menù dell'amore

Scarica l'ebook "il menù dell'amore" dal sito Feltirnelli, è gratis e contiene una mia ricetta!!

E se non l'hai ancora letto vai subito a comprare "Gli ingredienti segreti dell'amore" di cui ti invito a leggere la mia recensione!

lunedì 20 febbraio 2012

Gli ingredienti segreti dell'amore


Gli ingredienti segreti dell'amore è un libro che ti prende fin dalle prime righe. Ha tutti gli elementi per tenerti attaccato alle sue pagine, l'amore, gli equivoci, una città magica, la buona cucina. 


Le vicende ci vengono raccontate dalla voce dei due protagonisti, una cuoca con il cuore spezzato e un editor che nasconde un piccolo segreto. I due si alternano nelle pagine del libro per raccontarci il loro punto di vista e il lettore si immerge sempre di più nella storia e nelle emozioni dei due protagonisti. 




Una ragazza a cui viene spezzato il cuore e che ritroverà un po' di serenità quando si imbatte in un romanzo scritto da un misterioso autore inglese. Aurélie decide che vuole a tutti i costi incontrare l'autore e si mette sulle sue tracce, ma non sarà così semplice. André, l'editor parigino del romanzo, non sembra intenzionato ad aiutare la ragazza ad incontrare l'autore. Da qui nasceranno molti equivoci e la storia si farà sempre più intrigante. 
I personaggi di contorno sono altrettanto indovinati come i due protagonisti, come la fantastica vedova americana che un giorno Aurélie incontra per caso al cimitero. 




A contorno del romanzo troviamo una Parigi romantica come mai e la cucina francese della quale a volte riusciamo a volte anche a sentire i profumi. La cucina è il sottofondo di questo splendido romanzo e il menù dell'amore alla fine sarà svelato....


Consiglio il libro a chi: crede nel destino, ama le commedie romantiche, adora Parigi, ama cucinare, vuole passare qualche ora in compagnia di Aurélie, André e Parigi. 


Gli ingredienti segreti dell'amore - Nicolas Barreau - Ed. Feltrinelli - 240 pagine - 15,00€

2 commenti:

  1. dev'essere moooolto interessante....e poi la cucina francese non sarà come la nostra però ha i suoi...buoni risvolti!

    RispondiElimina
  2. E' davvero un libro bellissimo!!

    RispondiElimina